Lycra Cafè Taupe Calze 44 273 Noir Cesti Lpg614273400 0Trwv0px

Alle 7,30 di mattina del 18 giugno 1982 a Londra un fattorino del Daily Express passava per il Blackfriars Bridge e si accorse che sotto un’arcata del ponte legato a delle impalcature di ferro si intravedeva il corpo di un uomo vestito di scuro, i piedi immersi nell’acqua. Corse ad avvisare la polizia, che raggiunse il cadavere dal fiume e recise la corda a cui era appeso.

Blackfriars Bridge, il Ponte dei Frati Neri, deve il suo nome al fatto che poco distante, un tempo, sorgeva un monastero domenicano. I religiosi che lo abitavano indossavano una cappa nera e per questo erano soprannominati “black friars“, i frati neri appunto.

Lo sconosciuto indossava un abito di pregevole fattura, nelle cui tasche erano infilati dei mattoni e l’equivalente di 15.000 dollari in differenti valute. Le mani erano legate dietro la schiena. In poco tempo si arrivò ad identificarlo: a parte i baffi, rasati poco prima della morte, l’identikit corrispondeva a quello di un italiano scomparso qualche giorno prima. Il suo nome era Roberto Calvi ed era il presidente del Banco Ambrosiano.

All’inizio la polizia pensò che Calvi, conosciuto come “il banchiere di Dio” a causa dei suoi stretti legami con il Vaticano, si fosse impiccato.

Il giorno prima però la sua segretaria personale, Graziella Corrocher, era stata trovata morta ai piedi dell'edificio dove ha sede il Banco Ambrosiano. Come per Graziella anche per Roberto Calvi la versione ufficiale è quella del suicidio, anche se troppi elementi nel ritrovamento del corpo e nello stato del cadavere materializzano l'ombra dell'omicidio. Nello stesso anno comincia poi il processo per la bancarotta, per la liquidazione dell'Ambrosiano. Il Vaticano non subirà alcuna sanzione perché non perseguibile per la legge italiana.

La banca di cui era il presidente era fallita da poco, crollata dopo anni di operazioni spericolate, spesso al limite della legalità. Tutto precipitò appena scoppiò lo scandalo della loggia massonica P2 e Calvi si ritrovò privo di coperture politiche e abbandonato da tutti.

L'ipotesi delineata dal processo è che l'Ambrosiano guidato da Calvi avesse, nel corso degli anni, dato fondo a capitali accumulati attraverso il riciclaggio di denaro sporco della criminalità organizzata per finanziare i regimi totalitari sudamericani allo scopo di sopprimere ogni possibilità di crescita del comunismo. Tra gli artefici di questo disegno la Banca vaticana, la massoneria, frange deviate dei servizi con l'appoggio di alcune figure apicali della politica. Secondo i pentiti che hanno testimoniato, l'Ambrosiano e lo IOR avrebbero anche armato alcune rivolte come la guerriglia dei Contras in Nicaragua.

L'omicidio del ‘Banchiere di Dio' resta senza colpevoli.

Articolo di: Antonio Schivardi


All'aperto Alp Blu Salomon Spry X Aw17 Donne Chaussure R1RqXCw

Cafè Lycra Taupe Calze Cesti 44 Noir 273 Lpg614273400 Stiamo inviando il tuo commento.
Sandali Steve Madden Donna Madden Cognac Steve qHFtHSDonna Rot Laurina rot Berkemann Pantofole x1SFa
Lycra Cafè Taupe Calze 44 273 Noir Cesti Lpg614273400 0Trwv0px Lycra Cafè Taupe Calze 44 273 Noir Cesti Lpg614273400 0Trwv0px Lycra Cafè Taupe Calze 44 273 Noir Cesti Lpg614273400 0Trwv0px
Lycra Cesti Lpg614273400 Taupe 273 Noir Calze 44 Cafè Taupe 273 Cesti Noir 44 Calze Lpg614273400 Cafè Lycra Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy e cookie che rientrano nella responsabilità di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. Maggiori Informazioni Tozzi Marco Antic Chelsea 25306 Grigio 212 Stivali grigio Donna aqvdqA